Numero 1  in kit di vendita online pretagliati pellicole oscuranti per vetri auto in Europa

Kit Pellicole per vetri oscuranti, antisolari e di sicurezza per auto

Che si utilizzi l'auto quotidianamente per recarsi al lavoro o solo durante i fine settimana per turismo, la scelta di una pellicola per vetri da applicare all'automobile è importante per numerosi buoni motivi:


  • Riduzione del calore: come tutti sappiamo, le auto in sosta per lungo tempo sotto il sole raggiungono temperature insopportabili. Le capacità di controllo dei raggi solari offerte dalle pellicole oscuranti per vetri ad uso automobilistico consentono di ridurre notevolmente l'accumulo di calore all'interno dei veicoli, assicurando maggior comfort per conducente e passeggeri. Questa riduzione del calore, inoltre, permette di migliorare l'efficienza nei consumi di carburante, perché riduce l'uso del condizionatore dell'aria.

  • Diminuzione della luminosità: la presenza di riflessi luminosi durante la guida non è solo fastidiosa ma può anche essere pericolosa. Le pellicole oscuranti per vetri permettono di ridurre al minimo la luminosità molesta che entra dai finestrini del veicolo. In tal modo, è possibile migliorare sia la visione sia la sicurezza ed evitare l'affaticamento degli occhi. Blocco dei raggi ultravioletti: è ormai dimostrato che i raggi ultravioletti possono provocare gravi danni alla pelle e favorire lo sbiadimento degli interni delle automobili, come ad esempio cruscotti, sedili, tappetini e impianti stereo. Le pellicole per vetri per automobili contribuiscono a ridurre il livello di sbiadimento interno e proteggono la pelle, bloccando fino al 99% dei dannosi raggi ultravioletti emessi dal sole.Oscuramento e Privacy: Le nostre pellicole consentono di creare una barriera agli sguardi indiscreti. Le vostre cose, l’attrezzatura e qualsiasi altro oggetto abbiate nell’auto, rimane protetto e non più visibile da tutti. A vostra scelta l’intensità dell’oscuramento ed il relativo colore da abbinare ai gusti personali di ognuno di voi.

  • Scegliendo tra le pellicole del nostro campionario potete arrivare a filtrare fino al 95% della luce visibile e nessuno riuscirà più a vedere dentro! Si ricorda di fare attenzione alle limitazioni d’uso previste dalle normative vigenti.

    Offriamo corsi per la formazione specifica per neo-installatori con tutta l’esperienza e l’affidabilità di Autofilmeo®, il primo produttore al mondo di pellicole tecniche professionali.Protezione antischeggia: La speciale costruzione delle pellicole Autofilmeo, in poliestere ad alta resistenza, rende i normali vetri per auto più sicuri. In caso di rottura non avverrà più la pericolosa esplosione tipica dei vetri temperati per auto, con schegge proiettate in tutte le direzioni. La pellicola, sempre applicata all’interno del vetro, tratterrà su di se i frammenti. Meno rischi di essere colpiti agli occhi o alle altre parti del viso, si potranno evitare lacerazioni e ferite sulla pelle e sarà più facile sostituire il vetro.

  • Curiosità: un vetro laterale quando si rompe genera mediamente 300 frammenti di vetro!! Lo sapevate? 
  • Sicurezza Personale: La novità che stiamo per illustrare nasce e prende lo spunto da due considerazioni che a molti potranno sembrare ovvie:
    1) molti automobilisti spendono una consistente parte della propria vita dentro un veicolo. (Chi si reca al lavoro in auto ci vive dentro facilmente per due ore in un giorno. Se togliamo il tempo speso per dormire e quello impiegato sul posto di lavoro, ne consegue che quelle due ore in macchina rappresentano una importante quota sul totale della vita spesa fuori da “rassicuranti mura”. Chi usa l’auto per altre esigenze professionali, come tecnici di assistenza, agenti di commercio, imprenditori, professionisti, passa in auto un tempo ancora maggiore. Forse da tre a cinque ore al giorno, senza voler esagerare.)
    2) molti automobilisti considerano i vetri laterali come la parte più vulnerabile dell’intero veicolo. (…di cui stranamente non si parla mai! Nemmeno nei crash test. I fotogrammi delle sequenze di crash mostrano impietosamente l’assenza proprio dei vetri laterali, oppure questi ultimi sono miseramente abbassati, senza una ragione plausibile. Forse la loro assenza non interferisce con le porzioni esposte – pelle, viso, occhi, bocca - dell’automobilista? Eppure tutti possono costatare nei normali incidenti stradali quante lacerazioni provocano sulla pelle, questi minuscoli pezzi di vetro.)
    Sono passati molti lustri da quando i vetri laterali vengono utilizzati così come li vediamo, con tecnologia e prestazioni contro l’infortunio praticamente immutate nel tempo. Tutto è basato sul principio base del vetro temperato: il vetro normale è di per sé pericoloso, intrinsecamente pericoloso, ma il vetro temperato è più resistente e quando si rompe genera frammenti piccoli, poco taglienti e quindi meno pericolosi. Non sicuri, semplicemente meno pericolosi! Sembra che questo aspetto non colga sufficiente interesse da parte dei costruttori di veicoli, impegnati in prodighe campagne di comunicazione per i miglioramenti apportati in tema di sicurezza. Ma evidentemente i vetri laterali non attirano sufficiente attenzione, forse perché l’abitudine a considerarli pericolosi ci fa dimenticare che esistono. Questo è il concetto di sicurezza del vetro temperato per auto. 
    Lasciamo volutamente fuori considerazione la casistica dei vetri laminati o blindati poiché costituiscono soluzioni riservate a un pubblico molto limitato (disponibili solo per auto di fascia “alta”, con costi piuttosto rilevanti e certamente non per tutte le tasche). E tutta la stragrande maggioranza degli automobilisti che guida normali auto di tutti i giorni? Che non può disporre di un budget rilevante?

    Aggiungiamo ora un terzo concetto che statistiche recenti portano in evidenza:
    oggi gli automobilisti si sentono facilmente aggredibili attraverso la semplice e istantanea rottura del vetro laterale da parte di malintenzionati. Le condizioni che vengono sfruttate sono quelle ideali perché l’automobilista (uomo o donna) ha il veicolo bloccato nel traffico, ed è bloccato anche nei movimenti corporei di eventuale difesa dalle cinture di sicurezza. In conclusione ci si sente inermi, indifesi e senza possibilità di scampo. 
  • Opacizzazione veicoli commerciali: L’uso commerciale o professionale degli automezzi spesso richiede una drastica opacizzazione dei vetri. Anche in questo caso le nostre pellicole offrono molteplici soluzioni.
    Oltre al classico effetto del bianco opalino (tipo vetro sabbiato) possiamo trovare abbinamenti e soluzioni capaci di conferire praticità, funzionalità e perché no un tocco di creatività.

    Potrete scegliere tra pellicole completamente oscuranti (luce visibile trasmessa = 0 ) oppure capaci di lasciar filtrare una residua quantità di luce sufficiente ad illuminare almeno in parte l’interno dell’automezzo e tali da consentire ugualmente una buona visibilità in manovra.
  • Lo spettro solare: L’energia solare non è costituita solamente dalla luce visibile che possiamo percepire con gli occhi, ma anche da un insieme di radiazioni a varia lunghezza d’onda, che non sono direttamente percepibili dai nostri sensi. Le pellicole Autofilmeo® sono utilizzate come filtro selettivo rispetto all’intero spettro solare o parti di esso. Ci sono tre principali ripartizioni dello spettro: la porzione dei raggi UV, della luce visibile e dell’infrarosso.
    Caratteristiche delle vetrature in relaizone allo spettro solare
    Radiazione Ultravioletta (UV): 280 - 380 nm (per fortuna è solo il 4,2% della potenza solare, determina scolorimento / invecchiamento accelerato sugli oggetti e potenziali effetti cancerogeni sulla pelle)
    Radiazione Visibile (VIS): 380 - 780 nm (è il 53,5% della potenza solare, è rappresentata dalla luce normalmente percepita dai nostri occhi. Questa energia si trasforma successivamente in calore – lontano infrarosso - e rimane intrappolata negli ambienti dall’effetto serra del vetro.)
    Radiazione Vicino Infrarosso (NIR): 780 - 2500 nm (è il 42,3% della potenza solare, è rappresentata dalla sensazione di calore percepita dalla nostra pelle. Il vicino infrarosso passa attraverso il vetro comune. Questa energia si trasforma successivamente in calore – lontano infrarosso - e rimane intrappolata negli ambienti dall’effetto serra del vetro.

Oltre a questi tre vantaggi funzionali, le pellicole oscuranti per vetri automobili sono in grado di dare al veicolo un tocco estetico ricercato. La gamma comprende numerose sfumature e colori e i rivenditori autorizzati Johnson Window Film sono in grado di assistere nella scelta della versione più appropriata per ogni esigenza specifica.

Autofilmeo Specialista colorato pellicole per vetri, pre-tagliati, personalizzato, pronto per essere installato